biotoxik

APROTININA

Inibitore reversibile delle serin proteasi

APROTININA, 250 mg, polvere liofilizzata. Inibitore della tripsina, alcalino pancreatico.

L’aprotinina è un inibitore multiplo di molte serina proteasi, tra cui tripsina, plasmina, urochinasi, callicreina, fattore XIIa, ecc.

Contiene 58 aminoacidi. Forma complessi stabili con questi enzimi. L’aprotinina può essere utilizzata in qualsiasi applicazione in cui è necessaria l’inibizione delle sue proteasi mirate.

Gli usi attuali includono l’isolamento di proteine, la rimozione di proteasi reattive attraverso la fase solida, l’inibizione dell’attività proteolitica indesiderata in analisi di laboratorio o altre tecniche; per bloccare l’attività fibrinolitica in vitro; etc.

L’aprotinina può essere utilizzata per la determinazione di:

1. Inibizione mirata delle proteasi

2. Saggi e tecniche di laboratorio

3. Purificazione delle proteine…… e molto altro.

Può essere ripristinato con 5 ml di acqua distillata per ottenere una soluzione a circa 50 mg / ml.

Stabile a 2-8°C fino alla data di scadenza stampata sull’etichetta; fino a 6 mesi conservato a temperatura inferiore a -20°C.

biotoxik

Cod. articolo: 62106- RUO

Flaconcino da 250 mg, liofilizzato.

DOWNLOAD INSERT

DOWNLOAD IFU

 

 

PRODOTTI

Informativa breve cookie
Questo sito utilizza i cookie tecnici, per le statistiche e di terze parti. NON utilizziamo cookie di profilazione. Puoi avere i dettagli visitando l’informativa estesa sui cookie:
Informativa estesa cookie
Informativa Privacy