biotoxik

Terreni di coltura

I terreni di coltura

Biotoxik offre un vasto assortimento di terreni di coltura pronti e disidratati per Microbiologia,  (piastre, provette, flaconi, tamponi……), completamente adempienti alle richieste del nuovo aggiornamento dell’EP.

Tutti i terreni sono studiati per meglio supportare il cliente durante tutte le fasi di lavoro e sono accompagnati dalla documentazione  tecnica dettagliata e precisa, costituita da certificato di analisi lotto-specifico, scheda tecnica e  scheda di sicurezza.

Catalogo terreni

I TERRENI

In base allo stato fisico:

Terreni LIQUIDI: componenti sciolti in acqua e sterilizzati.

Terreni SOLIDI: possono essere naturalmente tali (terreno alla patata) o vengono solidificati per aggiunta di un agente gelificante (agar, gelatina, silica-gel)

In base alla costituzione chimica:

Terreni MINIMI: per la crescita dei soli batteri autotrofi. Gli elementi essenziali (N, C, S, P) sono presenti come sali inorganici in composizione e quantità note.

Terreni SINTETICI (o Definiti): nota la formulazione chimica di ogni ingrediente; le singole sostanze di cui il batterio necessita sono presenti in quantità note.

Terreni COMPLESSI: ignota l’esatta composizione chimica delle sostanze nutritive (estratto di carne di bue, cuore, cervello, ecc.). Comprendono la maggior parte dei terreni usati in laboratorio.

In base alla funzione:

Terreni GENERICI o DI BASE: Sono terreni senza particolari additivi, consentono la crescita e lo sviluppo di moltissime specie batteriche. I terreni generici più utilizzati sono l’agar nutriente, il brodo nutriente, il Tryptic Soy Agar e il Plate Count Agar.

Terreni che vengono generalmente impiegati per la conta batterica totale.

Terreni di ARRICCHIMENTO (o ELETTIVI): la specie microbica di interesse vi cresce in un tempo assai più breve rispetto ad altre specie microbiche.

Sono terreni che consentono di aumentare la carica della specie batterica che ci interessa isolare, grazie alla presenza di fattori che rallentano la crescita di specie batteriche contaminanti presenti nel campione in esame.

Terreni SELETTIVI: contengono sostanze batteriostatiche (sali biliari, tellurito di K, NaCl, azide sodica, cetrimide, cristalvioletto) a concentrazione nota che inibiscono o rallentano lo sviluppo di molte specie microbiche, ma non di altre. Utilizzati per l’isolamento di specifici microrganismi da campioni altamente contaminati.

I clienti possono usufruire della fornitura dei terreni di formulazioni del tutto particolari di tipo “custom made”, accompagnati da un completo supporto tecnico e normativo.

Catalogo Slides

biotoxik
slides per igiene superfici

Oltre i classici terreni, disponiamo di una vasta gamma di SLIDES FLESSIBILI per il controllo microbiologico delle superfici.

Praticissimi sistemi di campionamento diretto per l’analisi microbiologica delle superfici costituiti da un tubo sterile trasparente e, al suo interno, da una paletta di ampie dimensioni solidale al tappo a vite; sulla paletta trovano posto opportune combinazioni di terreni di coltura agarizzati per la crescita di microrganismi ambientali e patogeni di maggior interesse.

Il loro uso è semplicissimo: basta svitare il tappo e mantenerlo fra 2 dita, appoggiare entrambi i lati della paletta con i terreni sulla superficie da campionare, quindi riavvitare il tappo e porre la Slide ad incubare alla temperatura e per il tempo ottimali.

PRODOTTI

Informativa breve cookie
Questo sito utilizza i cookie tecnici, per le statistiche e di terze parti. NON utilizziamo cookie di profilazione. Puoi avere i dettagli visitando l’informativa estesa sui cookie:
Informativa estesa cookie
Informativa Privacy